Please wait while JT SlideShow is loading images...
Photo Title 1Photo Title 2Photo Title 3Photo Title 4Photo Title 5
Siur Heinrich Videsott:
Che Gejú implësces,
por interzesciun de Santa Maria,
Uma dles grazies,
to cör d'amur divin.
Siur Heinrich Videsott
Por informaziuns prëibel cherdè sö l'numer 371 1232254
Trasmissione Radio Maria
Jöbia, 02 Aurí 2020

Giovedì, 2 aprile alle ore 21:25 su Radio Maria: Don Tarcisio della diocesi di Udine racconterà la sua testimonianza di guarigione grazie... Lí inant...
Radio Maria
Jöbia, 24 Otober 2019

Il signor Aldo Bonecher, figlio spirituale di don Enrico ci parlerà del Servo di Dio don Enrico Videsott durante la trasmissione "il Giovedì... Lí inant...
Grazie di cuore
Mertesc, 16 Mà 2017

Un grazie di cuore a tutti quelli che sostengono la causa di beatificazione di don Enrico con le preghiere e con le offerte. Che il Signore Vi dia la... Lí inant...
Saluto in lingua italiana da parte della presidente del Comitato in occasione della Messa solenne
Vorrei porgere anche un caro saluto ai devoti di don Enrico di lingua italiana. Abbiamo celebrato insieme questa santa messa solenne trilingue e possiamo dire come diceva anche il nostro santo ladino: “Il linguaggio dell’amore è l’unica lingua che tutti comprendono”. L’unità che abbiamo sperimentato oggi nella nostra stupenda chiesa gremita di fedeli, esprime la bontà, la gioia, l’amore che don Enrico ha vissuto e ha trasmesso ai suoi tanti figli spirituali. La sua presenza oggi è tangibile qui in mezzo a noi, lui che ci accoglie ognuno personalmente con il suo sorriso dolce, la sua bontà paterna, che ascolta quanto ognuno gli affida con il cuore. Dicono tanti suoi devoti: “Don Enrico ha davvero un filo diretto con Dio!”.

Auguro ad ognuno di Voi di poter sentire la sua presenza, il suo aiuto e che sia un grande intercessore presso il buon Dio in tutti i nostri bisogni spirituali e materiali, come lui diceva sempre. Vi ringraziamo della Vostra preghiera, della Vostra fiducia nel nostro caro don Enrico e delle Vostre offerte. Ringrazio in modo particolare la signora Maria Brunelli di Fiè allo Sciliar che con grande dedizione e precisione ha tradotto il libretto di padre Bernhard Frei che è stato pubblicato in lingua italiana proprio per la festa odierna, intitolato “Don Enrico Videsott – Il parroco delle benedizioni di La Valle”.

Grazie a tutti quelli che in qualche modo hanno contribuito al buon riuscire di questa festa. Invitiamo dopo la visita alla tomba tutti nella sala manifestazioni per un piccolo rinfresco.

Â
 
info@donenrico.org
C.F. 92032130210 - ©